Politica

Dimissioni Serraiocco, Mascia riferisce in Consiglio Comunale

Il sindaco Mascia torna sulla vicenda delle dimissioni dell'assessore Serraioco arrivate dopo l'indagine giudiziaria per truffa. "Serraiocco ha avuto un comportamento esemplare"

Il sindaco Mascia ha annunciato in Consiglio Comunale che, come previsto, l'assessore Serraiocco ha rimesso le deleghe ed ha chiesto di non ricevere più l'indennità per la sua carica.

Mascia ha parlato di un comportamento molto apprezzabile, auspicando che Serraiocco possa tornare presto al lavoro dopo aver chiarito la sua posizione in merito a questa vicenda.

Il sindaco ha anche commentato la notizia, pubblicata su Il Messaggero, riguardante una presunta indagine giudiziaria nei suoi confronti con un imminente rinvio a giudizio, smentendo tali affermazioni.

"Io vi garantisco invece che se dovessi essere raggiunto da una richiesta di rinvio a giudizio ve lo comunicherò con tempestività. "

"Credo che quello di Serraiocco sia stato un comportamento esemplare in Italia, perché salvaguarda il diritto di chiunque a difendersi”. Il capogruppo dell’Udc Vincenzo Dogali ha aggiunto di credere che “sia il partito dell’Udc, che l’assessore Serraiocco che lo stesso sindaco Albore Mascia abbiano avuto un comportamento assolutamente trasparente sulla vicenda, rispettoso nei confronti della persona e dell’Ente." ha concluso il sindaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimissioni Serraiocco, Mascia riferisce in Consiglio Comunale

IlPescara è in caricamento