rotate-mobile
Politica

Il segretario cittadino del Pd Di Pietrantonio favorevole al progetto del palaeventi: "Pescara ne ha bisogno"

Di Pietrantonio ricorda come nel 2008 quando era assessore comunale fu realizzato uno studio di fattibilità di un progetto di realizzazione di un palaeventi per grosse manifestazioni

Il segretario cittadino del Pd Di Pietrantonio plaude la decisione dell'amministrazione comunale, in particolare del sindaco Masci e dell'assessore Cremonese, di realizzare un palaeventi a Pescara. Di Pietrantonio ricorda che nel 2008, quando era assessore comunale al turismo, commissionò uno studio di fattibilità per una struttura da 8 mila posti con diverse location possibili fra cui l'ex Cogolo, l'ex Cofa, l'area del Rampigna e la Madonnina.

UN PALAEVENTI NELL'EX COFA

Il progetto prevedeva un palaeventi a forma di un disco volante biancazzurro, un'idea che ora potrebbe essere ripresa dall'amministrazione di centrodestra realizzando un palazzetto capace di ospitare grandi eventi di ogni tipo, dalle fiere alle manifestazioni culturali fino ai grandi concerti nazionali ed internazionali.

Secondo il segretario, Pescara ha una spiccata vocazione turistica ed attrattiva per grandi eventi e dunque una struttura simile farebbe da volano portando in città anche un notevole indotto economico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il segretario cittadino del Pd Di Pietrantonio favorevole al progetto del palaeventi: "Pescara ne ha bisogno"

IlPescara è in caricamento