Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

Di Iacovo il più votato nella coalizione del centrosinistra: "Rappresento chi vuole pratiche e linguaggi nuovi nella politica"

Abbiamo contattato il consigliere comunale Giovanni Di Iacovo, che risulta essere il candidato con il maggior numero di consensi nella coalizione che sosteneva il candidato sindaco Carlo Costantini

Nuovo exploit alle urne delle elezioni comunali per il candidato al consiglio comunale Giovanni Di Iacovo del Pd, che risulta essere anche in questa tornata elettorale il candidato più votato per il centrosinistra e la coalizione che sosteneva Carlo Costantini sindaco. Con 1.101 preferenze Di Iacovo, già assessore e vicesindaco nella giunta Alessandrini, sarà dunque protagonista dei prossimi cinque anni dai banchi dell'opposizione, come ha spiegato a IlPescara.it:

"La vittoria è andata al primo turno al centrodestra per pochissimi voti, a dimostrazione che la vittoria di Carlo Costantini era possibile soprattutto se si andava al ballottaggio. Per la seconda volta di fila sono stato il più votato per il centrosinistra, in quanto penso di rappresentare un outsider, una figura fuori dagli schemi della politica tradizionale e molti si riconoscono in questo sopratutto perchè porto sui banchi del consiglio comunale linguaggi e pratiche nuove".

Di Iacovo ha aggiunto:

"Spero che nei prossimi cinque anni possa arrivare un rinnovamento importante: l'opposizione sarà molto eterogenea e potremo dare battagli con competenze diverse su tutti i temi importanti della città, continuando le battaglie condotte negli ultimi anni e dando spazio al nostro programma, sperando di trovare buonsenso e apertura da parte della maggioranza".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Iacovo il più votato nella coalizione del centrosinistra: "Rappresento chi vuole pratiche e linguaggi nuovi nella politica"
IlPescara è in caricamento