rotate-mobile
Politica

Il deputato Testa (Fdi): "La nascita della Nuova Pescara prosegue a vele spiegate"

Il parlamentare pescarese Guerino Testa di Fratelli d'Italia fa il punto della situazione riguardo alla fusione dei Comuni di Pescara, Montesilvano e Spoltore

"La nascita del nuovo Comune derivante dalla fusione tra Pescara, Montesilvano e Spoltore prosegue a vele spiegate".
A dirlo è Guerino Testa, deputato di Fratelli d'Italia.

“Ho incontrato il sottosegretario di stato al ministero dell’Interno, Wanda Ferro, per fare il punto della situazione sulla fusione dei Comuni di Pescara, Montesilvano e Spoltore, per la realizzazione della grande Pescara", dice Testa, "il nuovo Comune, sancito dalla legge regionale numero 13 del 17/03/2023, verrà istituito a decorrere dall'1 gennaio 2027 ma nei prossimi giorni il sottosegretario mi ha assicurato verrà firmato il decreto che prevede lo stanziamento della quota relativa al progetto di fusione dal 2024. La rotta è tracciata e, grazie al lavoro di Governo e Regione, prosegue a vele spiegate verso la nascita del nuovo Comune”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il deputato Testa (Fdi): "La nascita della Nuova Pescara prosegue a vele spiegate"

IlPescara è in caricamento