rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Politica

Demolizione Filanda Giammaria, Mascia: "Nessuno l'ha autorizzata"

Il sindaco Mascia e l'assessore Antonelli intervengono in merito alle operazioni di demolizione della Filanda Giammaria avviate ieri senza alcuna autorizzazione

Stop alla demolizione della Filanda Giammaria. Il sindaco Mascia e l'assessore Antonelli intervengono in merito ai lavori avviati ieri dal privato, senza alcuna autorizzazione, riguardanti la demolizione dell'antica struttura, tutelata da un'ordinanza di vincolo approvata dall'amministrazione comunale.

Ieri il consigliere Acerbo aveva lanciato l'allarme appena le ruspe erano entrate in azione. “L’allarme è scattato stamane quando addirittura l’avvocato Giuliano Grossi, che abita a pochi metri dalla Filanda, si è accorto del rumore delle ruspe e, vedendo la demolizione in atto di una porzione dell’immobile, ha allertato la Polizia municipale. Sul posto sono intervenute le pattuglie del Nucleo Giudiziario che, fermati i lavori, hanno condotto gli accertamenti necessari, chiamando sul posto anche il Responsabile del Servizio antiabusi il quale ha verificato l’assenza delle autorizzazioni necessarie e lo stop alle opere in atto, anche se parte della Filanda è irrimediabilmente venuta giù. Si tratta di un atto arbitrario inqualificabile: oggi l’intera Filanda è infatti sottoposta a vincolo di tutela architettonica e ambientale, in altre parole nulla può più essere modificato, alterato e demolito. E’ vero che su quella parte di immobile c’era una precedente ordinanza con la quale si chiedeva la messa in sicurezza delle sole parti pericolanti, previa relazione e perizia tecnica, da parte di un tecnico asseverato, e previa richiesta di autorizzazione agli Uffici comunali. Di fatto oggi c’è solo una perizia, ma in Comune non è mai stata inoltrata o depositata una richiesta di rilascio di autorizzazione per qualsivoglia intervento, né c’è una eventuale comunicazione di inizio lavori." hanno dichiarato Mascia e Antonelli che sottolineano come entro 45 giorni verranno adottati tutti gli atti per tutelare questa struttura, per evitare che faccia la fine dell'ex Centrale del Latte di via Del Circuito.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Demolizione Filanda Giammaria, Mascia: "Nessuno l'ha autorizzata"

IlPescara è in caricamento