Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica Montesilvano / Via Lazio, 61

Ancora degrado e inciviltà in via Lazio a Montesilvano, Pettinari: "Scriverò al ministro dell'interno e a Draghi" [FOTO]

Il consigliere regionale del M5s torna sul problema delle discariche di rifiuti fra i palazzi popolari in via Lazio, dove da anni il pentastellato si batte per il decoro e la legalità

Nuove discariche abusive di rifiuti fra i palazzi popolari in via Lazio 61 a Montesilvano. Anche questa volta, la denuncia arriva dal consigliere regionale del M5s Pettinari che da anni ha avviato una battaglia per riportare decoro e legalità in quel palazzo.

Il pentastellato ha pubblicato alcune foto recenti dove si vedono cumuli di rifiuti e addirittura un frigorifero, abbandonati vicino ad una scala, commentando sulla sua pagina ufficiale Facebook:

"Montesilvano. Palazzo della vergogna al civico 61 di Via Lazio. Ditemi voi se e’ possibile . Dopo le mie numerosissime denunce le istituzioni preposte rimangono a guardare. Qui ci vuole una vigilanza continua h24 . Non c’è altro da fare . Per limitare l’azione degli “animali” che rendono questo posto un inferno . I preposti devono solo nascondersi. "

Pettinari ha anche annunciato di voler scrivere al Ministro dell'interno e al presidente Draghi per metterli al corrente della situazione pescarese, con i problemi noti anche al Ferro di Cavallo a Rancitelli.

via lazio 13-2

via lazio 12-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora degrado e inciviltà in via Lazio a Montesilvano, Pettinari: "Scriverò al ministro dell'interno e a Draghi" [FOTO]

IlPescara è in caricamento