menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Degrado Area di Risulta, botta e risposta fra Pd e Foschi

Il PD, con i consiglieri Diodati, Balducci e Di Pietrantonio, aveva denunciato il degrado presente nella zona dell'area di risulta."Un pugno in un occhio". La replica di Foschi: "Dopo 6 anni scoprono le aree di risulta"

Il Pd, con i consiglieri Di Pietrantonio, Diodati e Balducci, ha denunciato il degrado presente nella zona dell'area di risulta, in centro a Pescara, dopo il sopralluogo compiuto dalla Commissione Grandi Infrastrutture.

"A coronare la definizione fatta dal consigliere Blasioli sul “pessimo biglietto da visita” che la stazione centrale rappresenta per chi arriva a Pescara, il dirimpettaio piazzale degli autobus non è messo meglio." dichiarano i consiglieri d'opposizione, elencando la presenza di buche, sporcizia, erbacce e condizioni di scarsa sicurezza, sottolineando come gli autisti Arpa e Gtm abbiano denunciato il disagio causato dalle buche.

"Smontare dal turno nelle ore serali senza rischiare alcunché diventa una vera e propria scommessa per gli
operatori di Arpa e Gtm."

I consiglieri, poi, ricordano al sindaco che il Centro di Informazione turistica è ancora situato nei silos, chiedendo delle proposte turistiche da presentare ai turisti in vista della stagione estiva.

FOSCHI Il consigliere Pdl e Presidente della Commissione Lavori Pubblici Foschi, ha replicato alle dichiarazioni del PD, sottolineando come per 6 anni, durante il governo di centrosinistra, il Pd abbia ignorato l'area di risulta.

"Dopo sei anni anche il PD ha scoperto che esistono le aree di risulta", sottolineando come sia già pronto il progetto dell'amministrazione comunale riqualificare la zona nord dell'area di risulta, con la creazione di 300 nuovi posti auto. Verrà rifatto anche il manto stradale in via De Gasperi e nella zona sud nei pressi di via Pisa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento