Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Approvato il decreto Draghi: coprifuoco fino alle 22 almeno fino a giugno, spostamenti liberi fra regioni gialle

Al termine del consiglio dei ministri è stato approvato il nuovo decreto che sarà valido fino al 31 luglio.

Approvato il nuovo decreto del Governo Draghi riguardante la gestione della pandemia per le prossime settimane nel nostro Paese. Nonostante la contrarietà della Lega che si è astenuta nell'approvare il decreto, è confermato il coprifuoco fino alle 22. Il decreto è valido fino al 31 luglio ma, come spiegato dal premier Draghi subito dopo il consiglio dei ministri, l'attuale restrizione notturna resterà in vigore almeno per tutto il mese di maggio.

Come anticipato già da giorni, tornano le zone gialle per le regioni dopo la sospensione e sarà possibile spostarsi senza limitazioni e certificazioni fra regioni di questo colore. Servirà invece la certificazione o "pass" verde per recarsi in una regione arancione o rossa per motivi di turismo, ovvero essere vaccinati, guariti o un tampone molecolare negativo eseguito entro 48 ore. Pene severe fino all'arresto per chi falsifica la "carta verde". Dal primo maggio sarà possibile

Sul fronte delle riaperture, ripartono cinema e teatri anche se in modo parziale al 50% della capienza, gli spettacoli all'aperto e concerti potranno avere fino a 1000 spettatori all'aperto e 500 al chiuso. Dal primo giugno via libera a spettatori negli stadi e palazzetti sportivi con capienza al 25% di quella massima, e anche in questo caso fino a 1000 spettatori all'aperto e 500 al chiuso. Dal 15 maggio riaprono le piscine all'aperto, dal primo giugno le palestre. Già dal 26 aprile consentiti gli sport di contatto e di squadra nelle zone gialle.

Per ristoranti, bar e locali sarà possibile aprire in zona gialla sia a pranzo che a cena ma con tavoli all'aperto. Dal primo giugno ci si potrà sedere nei ristoranti al chiuso. Per le scuole superiori, in presenza almeno al 70%, in zona rossa almeno al 50%.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvato il decreto Draghi: coprifuoco fino alle 22 almeno fino a giugno, spostamenti liberi fra regioni gialle

IlPescara è in caricamento