De Dominicis: ”In Provincia lascio una realtà sana"

Il Presidente della Provincia di Pescara uscente Giuseppe De Dominicis, traccia un bilancio del suo mandato per il territorio pescarese. Dieci anni di opere e sviluppo per una provincia con i conti a posto. "Lascio una realtà sana ed in crescita"

Finisce stamane la lunga avventura di Giuseppe De Dominicis alla guida della Provincia di Pescara. Oggi, infatti, ci sarà l'insediamento ufficiale, presso il tribunale di Pescara, del nuovo presidente neo eletto, Guerino Testa. Dopo anni di amministrazione di centrosinistra, la Provincia passa al centrodestra.

Dieci lunghi anni in cui De Dominicis ha dovuto affrontare periodi floridi e crisi importanti, durante i quali sono state realizzate molte opere ed infrastrutture utili alla popolazione del pescarese, ma molto ci sarebbe e ci sarà ancora da fare.

Il politico comunque si dice pienamente soddisfatto del lavoro fatto, e sottolinea come l'idea di abolire le province sia estremamente sbagliata. Inoltre, De Dominicis ricorda come la sua giunta e tutta l'amministrazione non sia stata minimamente travolta e toccata dagli scandali giudiziari che invece hanno colpito ed affondato Regione e Comune.

"Sono stati anni di lavoro duro ma soddisfacente, in sinergia con le realtà di tutta la Provincia, compresi i piccoli comuni che giustamente reclamano maggiore importanza, che gli abbiamo dato, almeno in parte" ha detto De Dominicis.

"Lascio in eredità a Testa una realtà solida, con i conti a posto ed in crescita. Saranno anni cruciali per il destino dell'Abruzzo quelli che ci aspettano, anche a causa del terremoto. Pescara deve e può rappresentare il centro nevralgico della regione in questo momento difficile" ha proseguito l'ex presidente.

Proprio a Guerino Testa, è stato consegnato un dossier che mostra in maniera inequivocabile, come il bilancio sia perfettamente in attivo. Gli unici rimpianti di De Dominicis sono le assunzioni dei precari, ancora bloccate, e la ristrutturazione della Stella Maris.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento