menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danni per il maltempo, Foschi all'attacco: "Colpa dell'ex giunta di centrosinistra"

Il consigliere della Lega Foschi chiede la convocazione di un consiglio straordinario per l'emergenza maltempo, aperto ai cittadini e nel quale saranno chiamati l'ex vicesindaco Blasioli e l'ex sindaco Alessandrini

Convocare un consiglio comunale straordinario, come già richiesto dalla consigliera d'opposizione Sclocco, aperto ai cittadini riguardante la questione dell'emergenza maltempo e dei danni provocati in città, convocando però anche l'ex assessore e vicesindaco Blasioli ora consigliere regionale e l'ex sindaco Alessandrini, responsabili del disastro che ha colpito la città con il sistema fognario che è andato completamente in titl provocando allagamenti, voragini e fiumi d'acqua in tutta la città.

A parlare è il consigliere della Lega Foschi, che vorrebbe che il presidente del consiglio Antonelli convochi la riunione nel quartiere Colli, negli spazi dell'ex circoscrizione in via di Sotto:

Peccato che parliamo però di strade non ‘abbandonate’ o di estrema periferia, ma di arterie che da pochi mesi sono state sottoposte a un intervento importante di rifacimento, sotto l’amministrazione del Pd e del sindaco Alessandrini, con un notevole dispendio di risorse pubbliche, ossia dei soldi di tutti noi cittadini. Ed è su questo dettaglio che ritengo occorra fare chiarezza: avremmo voluto farlo in una delle prossime sedute di Commissione consiliare, per evitare accuse di strumentalizzazione. Pescara ha bisogno di sapere cosa ieri non ha funzionato nel sistema del sottosuolo e perché oggi la città sembra essere stata bombardata. 

Foschi ha aggiunto che gli ex amministratori dovranno spiegare alla città come sia possibile che una pioggia intensa ed un nubifragio abbiano sventrato strade appena riqualificate, assieme all'ex presidente Aca, in carica fino ad una settimana fa, ente responsabile dei lavori sulle condotte:

Sarà la sinistra a doversi assumere le responsabilità di cinque anni di un’amministrazione disastrosa, e a doversi giustificare dinanzi ai cittadini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pescarese semina il caos a "La Zanzara" di Radio 24: "Non farò il vaccino e sono pronto a difendere la mia libertà anche con le armi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento