Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

D'Amario incontrerà il ministro Santanchè per la crisi degli impianti sciistici rimasti senza neve sull'Appennino

L'assessore regionale al turismo il prossimo 11 gennaio parteciperà all'incontro fissato nella sede del Ministero del Turismo dove incontrerà il ministro Daniela Santanchè

Verrà affrontata con un tavolo ministeriale il grave problema che sta investendo le stazioni sciistiche dell'Appennino, comprese quelle abruzzesi, per la mancanza di neve che ha fatto crollare tutto il turismo invernale in queste località. Mercoledì 11 gennaio alle 10 ci sarà un incontro nella sede del Ministero del turismo fra Daniele D'Amario coordinatore nazionale della Commissione turismo della conferenza delle Regioni e il ministro Daniela Santanchè che lo stesso D'Amario ha raggiunto per un breve colloquio preliminare. 

“Il tavolo di lavoro che si andrà a costituire si pone l’obiettivo di studiare un pacchetto di aiuti destinato alle attività dell’Appennino in grado di ridurre le conseguenze negative della mancanza di neve sugli impianti di risalita, ma anche di pensare politiche di sviluppo e di ammodernamento delle strutture sciistiche di risalita e innevamento artificiale, con la creazione di un fondo speciale per la montagna. Il tavolo con il Ministro Santanchè parte con la presenza delle Regioni Abruzzo, Emilia Romagna e Toscana, ma è chiaro che la partecipazione alla riunione di mercoledì è aperta anche ai rappresentanti delle regioni dell’Appennino Centrale e Meridionale."

L'assessore ha spiegato che serve dare un segnale concreto agli operatori turistici della neve che rischiano di vedere compromessa l'intera stagione invernale che era partita con i migliori auspici. L'allarme era stato lanciato nei giorni scorsi era stato il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, gli assessori regionali dell'Abruzzo Daniele D'Amario, e quello della Toscana Leonardo Marras, chiedendo proprio un incontro urgente per il Ministero per discutere forme di ristoro immediate per gli operatori che stanno subendo perdite a causa della mancanza di neve, fino al 100% delle prenotazioni inizialmente registrate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D'Amario incontrerà il ministro Santanchè per la crisi degli impianti sciistici rimasti senza neve sull'Appennino
IlPescara è in caricamento