rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Politica

D'Alfonso: "La Regione Abruzzo ha destinato 18,5 milioni di euro al porto"

Il governatore, intervenendo questa mattina alla manifestazione 'Sottocosta', ha spiegato: "Stiamo facendo miracoli, è stata decisiva la legge Madia che abbrevia notevolmente i tempi delle procedure"

"Stiamo facendo miracoli per il porto di Pescara, al quale abbiamo destinato 3,5 milioni di euro già appaltati e altri 15 milioni di euro che andranno in gara nei prossimi giorni".

Così il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, questa mattina al Porto Turistico Marina di Pescara, ha risposto all'allarme lanciato dall'Ad della Snav, Raffaele Aiello, in merito all'adeguatezza infrastrutturale del porto pescarese.

"Finalmente il Piano regolatore portuale ha conosciuto la sua piena maturità presso il Consiglio superiore dei lavori pubblici - ha proseguito il governatore - soprattutto grazie alla rivoluzione introdotta da Renzi con la legge Madia, che abbrevia notevolmente i tempi delle procedure".

D'Alfonso ha poi spiegato che "i primi 3,5 milioni serviranno per un'attività straordinaria di manutenzione, mentre i 15 milioni in arrivo, che sono soldi veri e con coperture vere, verranno impiegati per tagliare la diga foranea, per compiere lavori al largo e per effettuare il dragaggio".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D'Alfonso: "La Regione Abruzzo ha destinato 18,5 milioni di euro al porto"

IlPescara è in caricamento