Politica

D'Agostino (Commissione pari opportunità) scrive all'assessore Paoni Saccone sul problema dei posti nei nidi comunali

La presidente dellaCommissione pari opportunità della Regione ha scritto all'assessore di Pescara dopo le proteste degli oltre 180 genitori rimasti fuori dalle graduatorie per l'iscrizione agli asili nido comunali o convenzionati

La presidente della Commissione pari opportunità della Regione Abruzzo, Maria Franca D’Agostino, ha scritto all'assessore comunale Mariarita Paoni Saccone in merito alla vicenda dei 180 bambini rimasti fuori dalle graduatorie per gli asili nido comunali a Pescara, a seguito delle proteste dei genitori che si sono trovati nell'impossibilità di iscriverli. La presidente evidenzia che le mamme e le famiglie che ne hanno fatto richiesta vanno tutelate assicurando un servizio cruciale che rischia di condizionare negativamente l’offerta di lavoro femminile:

"Riducendo il tasso di partecipazione delle donne al mercato del lavoro e andando ulteriormente a peggiorare il gap gender occupazionale e salariale, che rappresenta una vera emergenza da quando la pandemia ha avuto inizio, con le donne che si sono trovate a casa senza avere più alcuna distinzione tra la sfera lavorativa e quella famigliare. La nostra regione è ancora molto lontana dall’obiettivo europeo del 33% dell’offerta di posti negli asili per i bambini sotto i tre anni, parametrato peraltro a livello nazionale dal legislatore con il D. Lgs. n. 65/2017"

La D'Agostino si è detta pronta ad impegnarsi dando il massimo supporto per risolvere la questione andando incontro alle esigenze degli utenti svantaggiati che dovrebbero pagare rette mensili per asili nido privati troppo costose.

"Auspico pertanto che l’Assessore comunale competente accolga il nostro appello e si possa a breve garantire il servizio per tutti coloro che sono in lista d’attesa”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D'Agostino (Commissione pari opportunità) scrive all'assessore Paoni Saccone sul problema dei posti nei nidi comunali

IlPescara è in caricamento