rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Politica

Pignoli incontra il custode del cimitero rimasto ferito [FOTO]

Stamane il capogruppo comunale dell'Udc ha illustrato la proposta fatta all'amministrazione per conferire un encomio all'uomo, che ha salvato due anziani visitatori che proprio in quel momento stavano passando nei pressi dell'inferriata

Massimiliano Pignoli incontra Massimo Manzo, il custode del cimitero rimasto ferito nel giorno di Natale dopo il crollo del cancello. Stamane, infatti, il capogruppo comunale dell'Udc ha illustrato la proposta fatta all'amministrazione per conferire un encomio all'uomo, che ha salvato due anziani visitatori che proprio in quel momento stavano passando nei pressi dell'inferriata.

"Ho deciso di chiedere la consegna di questa benemerenza per il signor Manzo - ha detto Pignoli - che ha dimostrato un grande altruismo, un grande coraggio e un altrettanto grande attaccamento al lavoro. Il 25 dicembre durante il suo turno di lavoro il signor Manzo si immolò per salvare delle persone che erano nei pressi del cancello e che, se colpiti, avrebbero potuto avere gravi conseguenze per la loro vita. Quindi è un riconoscimento che mi auguro l'amministrazione darà nei prossimi giorni ad una persona che stava lavorando e non ha esitato a intervenire per senso di altruismo".

Massimo Manzo, 58 anni, ha a sua volta ringraziato sia Pignoli sia i membri dell'amministrazione Masci:

"Ringrazio il consigliere Pignoli per il suo interessamento e per essermi stato vicino sin dal giorno dell'incidente, venendomi a trovare in ospedale, così come hanno fatto il sindaco di Pescara e l'assessore ai servizi cimiteriali".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pignoli incontra il custode del cimitero rimasto ferito [FOTO]

IlPescara è in caricamento