rotate-mobile
Politica

Covid-19: centrosinistra chiede screening periodico per medici, docenti e studenti

A tale riguardo, i consiglieri comunali della minoranza progressista presenteranno un ordine del giorno per impegnare il sindaco di Pescara, Carlo Masci. Ecco che cosa afferma Marinella Sclocco

Emergenza Covid-19: il centrosinistra chiede uno screening periodico per medici, docenti e studenti. A tale riguardo, i consiglieri comunali della minoranza progressista presenteranno un ordine del giorno per impegnare il sindaco di Pescara, Carlo Masci, in qualità di "responsabile della condizione di salute della popolazione del suo territorio", insieme alla giunta regionale e alle Asl.

Ecco che cosa afferma Marinella Sclocco:

“Le maggiori organizzazioni pediatriche italiane sono concordi nell’affermare che quasi la metà dei bambini potrebbe essere positivo al virus senza manifestare i sintomi del Covid-19, che potrebbero invece rivelarsi nel rientro a scuola, contagiando gli altri bambini o il personale scolastico con il rischio reale di un nuovo picco epidemico: per questo è necessario effettuare prima di settembre un controllo accurato, da ripetersi nel tempo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: centrosinistra chiede screening periodico per medici, docenti e studenti

IlPescara è in caricamento