rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica Centro

Corso Vittorio, Mascia: "I lavori verranno terminati"

Dopo la sentenza del Tar che boccia l'apertura della nuova strada dentro l'area di risulta, l'amministrazione comunale ribadisce che i lavori di riqualificazione su Corso Vittorio proseguiranno

I lavori di riqualificazione e pedonalizzazione di Corso Vittorio proseguiranno senza sosta, considerando che ormai il cantiere è quasi concluso come previsto, entro la fine di maggio.

Lo hanno ribadito il sindaco Mascia e l'assessore Fiorilli, dopo la sentenza del Tar riguardante la strada nell'area di risulta aperta come alternativa proprio a Corso Vittorio Emanuele.

"La sentenza del Tar, infatti, non ha interessato le opere del corso, ma, sostanzialmente, il Tribunale amministrativo si è pronunciato giustamente solo sull’oggetto del ricorso della Confcommercio, ovvero l’apertura al traffico della strada esistente sul lato mare delle aree di risulta e la rotatoria di via Teramo-via Ferrari, perché né la Confcommercio né i commercianti, paradossalmente, hanno mai impugnato il progetto di rilancio del corso" hanno ribadito gli amministratori annunciando ricorso al Consiglio di Stato, in quanto quella strada viene considerata da Mascia un'ottima alternativa che ha permesso di abbattere i livelli di polveri sottili e smog in centro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Vittorio, Mascia: "I lavori verranno terminati"

IlPescara è in caricamento