rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica

Covid: nessun cambio di colore fino a Natale, il bilancio di Marsilio

Il presidente della Regione ha parlato al termine della riunione dell'unità di crisi, evidenziando che l'attenzione deve restare alta; il 25% dei casi registrati in questa ultima settimana riguarda i ragazzi sotto i 13 anni

Il presidente della Regione Marsilio ha parlato dell'emergenza Covid al termine dell'odierna riunione dell'unità di crisi, evidenziando che non ci sarà alcun cambio di colore fino a Natale e che l'attenzione deve restare alta; il 25% dei casi registrati in questa ultima settimana riguarda i ragazzi sotto i 13 anni, mentre la fascia d'età fino ai 19 ha visto un incremento del 7%.

"Se non ci saranno ondate anomale o vorticosi incrementi fino a praticamente Natale la nostra regione non rischia passaggi di colore o restrizioni particolarmente significativi", ha detto Marsilio all'agenzia Dire tracciando un bilancio. "La situazione è sostanzialmente sotto controllo - ha aggiunto - tuttavia non vuol dire che dobbiamo stare tranquilli".

Il governatore si è rivolto poi ai cittadini invitandoli a tornare a rispettare le regole di comportamento per evitare i contagi: "L'incidenza delle persone non vaccinate tra quelle che finiscono in ospedale e in terapia intensiva è molto superiore rispetto a quelle che si vaccinano. Dobbiamo convincere le persone a farlo e chi lo ha già fatto già da sei mesi, ad accedere alla terza dose".

E ancora: "Abbiamo dato indicazione alle Asl di intensificare le campagne di tracciamento anche perché molti di quelli che finiscono nel reparto malattie infettive scoprono di essere positivi solo dopo essere andati in ospedale per altre ragioni". Infine Marsilio ha annunciato che "lavoreremo per intensificare controlli e screening".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: nessun cambio di colore fino a Natale, il bilancio di Marsilio

IlPescara è in caricamento