Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

L'assessore regionale alla Salute, Verì: "Nessun caso di Coronavirus in Abruzzo, no alla psicosi"

A confermarlo è l'assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì, al termine del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica convocato dal prefetto di Pescara, Gerardina Basilicata

In Abruzzo non ci sono casi di contagio da Coronavirus a oggi, mercoledì 26 febbraio.
A confermarlo è l'assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì, al termine del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica convocato dal prefetto di Pescara, Gerardina Basilicata.

Il vertice era stato convocato allo scopo di fare il punto sul Coronavirus nella nostra regione.

Questo quanto fa sapere la Verì:

«No assoluto alla psicosi. La Regione Abruzzo, anche se si dovesse presentare un caso positivo, è pronta perché siamo in grado di capire l'iter e la provenienza del paziente grazie al triage che è stato attivato e questo è importante. Chiunque avesse sintomi o sospetti non andasse in pronto soccorso, ma contattasse il 118 o i numeri dedicati così da poter seguire il percorso dedicato previsto dal protocollo».

L'assessore ha inoltre annunciato che si sta lavorando per arrivare un numero unico regionale dedicato al Covid-19, che potrebbe essere attivo già nelle prossime ore. Per ogni informazione è a disposizione degli utenti il numero unico nazionale 1500.
   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore regionale alla Salute, Verì: "Nessun caso di Coronavirus in Abruzzo, no alla psicosi"

IlPescara è in caricamento