Politica

Coronavirus, l'assessore Verì: "La priorità della Regione è non rallentare la campagna vaccinale"

L'assessore regionale alla Sanità segnala che "la pandemia in Abruzzo è sotto controllo"

"Al momento, come è emerso anche nel corso della riunione dell'unità di crisi regionale di venerdì pomeriggio, l'andamento della pandemia in Abruzzo è sotto controllo".
A dirlo all'Adnkronos è l'assessore regionale alla Sanità, Nicoletta Verì che aggiunge: "L'aumento nominale dei positivi, infatti, non ha comportato una maggiore saturazione dei posti letto ospedalieri, che anzi continua a diminuire quotidianamente".

Questo aggiunge la Verì: "La priorità del governo regionale resta quella di non rallentare la campagna di vaccinazione, che prosegue regolarmente nel rispetto degli obiettivi settimanali previsti per l'Abruzzo dalla Struttura commissariale nazionale. Contemporaneamente abbiamo chiesto alle Asl di intensificare ancora di più il contact tracing. Le preoccupazioni su una eventuale recrudescenza dei contagi sono soprattutto legate a nuove varianti che dovessero emergere e delle quali attualmente non conosciamo la pericolosità. Di qui l'invito a continuare la vaccinazione e mantenere massima attenzione nel rispetto delle norme di prevenzione che ormai conosciamo tutti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'assessore Verì: "La priorità della Regione è non rallentare la campagna vaccinale"

IlPescara è in caricamento