Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Crisi da Coronavirus, pronto il bando regionale per le famiglie: somme da mille a 5 mila euro

Il contributo previsto, finanziato dal Cura Abruzzo, prevede una somma pari a mille euro che verrà versata sui conti correnti dei nuclei familiari in difficoltà

Pronto il bando regionale da 5 milioni di euro per sostenere le famiglie abruzzesi colpite dalla crisi da Covid-19 (Coronavirus).
Il contributo previsto, finanziato dal Cura Abruzzo, prevede una somma pari a mille euro che verrà versata sui conti correnti dei nuclei familiari in difficoltà.

Per ottenere l'aiuto economico sarà sufficiente, come riferisce l'Agenzia Dire, un'autocertificazione da compilare telematicamente, inserendo anche il proprio Iban.

La verrà versata sui conti correnti delle famiglie che sul totale degli stessi non hanno una cifra superiore ai duemila euro, somma incrementabile di mille euro dal terzo componente in poi fino a un massimo di 5mila euro. Priorità sarà data ai nuclei con una persona disabile non autosufficiente a carico, con tre o più persone a carico e così via a seguire, secondo un principio che guarda "alle bocche da sfamare". Possibile anche per le famiglie che già hanno ricevuto aiuti dai Comuni partecipare purché dichiarino quanto percepito.
Il bando sarà pubblicato su apposita piattaforma tra martedì e giovedì e non funzionerà secondo la logica del "click day", ma resterà aperto per una settimana per consentire a tutti di inserire la propria domanda. A illustrare il contenuto del provvedimento è stato lo stesso presidente della Regione Marco Marsilio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi da Coronavirus, pronto il bando regionale per le famiglie: somme da mille a 5 mila euro

IlPescara è in caricamento