Giro d'Italia in provincia di Pescara, contributo della Regione da quasi 800 mila euro per sistemare le strade

È quello erogato dalla Regione Abruzzo per 32 chilometri di strade compreso il tratto urbano di Caramanico Terme

Un contributo pari a 755 mila 910 euro per la sistemazione delle strade in provincia di Pescara lungo le quali passerà la caronava del Giro d'Italia 2020.
È quello erogato dalla Regione Abruzzo per 32 chilometri di strade compreso il tratto urbano di Caramanico Terme.

Il provvedimento è stato adottato dalla giunta regionale oggi, lunedì 21 settembre, per interventi urgenti in materia di sicurezza viaria per il passaggio del Giro d’Italia 2020.

È stata disposta l'assegnazione del contributo di tre milioni di euro a beneficio degli enti locali che ne hanno fatto richiesta per la sistemazione della viabilità lungo i tratti interessati dalle due tappe abruzzesi del Giro. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

Torna su
IlPescara è in caricamento