Contagi a Pescara per il funerale in Molise, Sospiri vuole la quarantena e il controllo h24

Il presidente del consiglio regionale interviene sulla vicenda che sta riguardando alcuni rom residenti nel quartiere Rancitelli e che si sono esposti al rischio di contrarre il Covid-19: "Devono essere tutti messi in isolamento"

Il presidente del consiglio regionale Lorenzo Sospiri

Commentando la vicenda dei possibili contagi da coronavirus a Pescara dopo un funerale a Campobasso, il presidente del consiglio regionale Lorenzo Sospiri chiede la quarantena e il controllo h24 per i soggetti ritenuti ora a rischio Covid-19. Ricordiamo che la questione sta riguardando alcuni rom residenti nel quartiere di Rancitelli che avrebbero partecipato alle esequie in Molise, esponendosi al pericolo di contrarre il virus:

“Mi attendo che Prefettura e Questura competenti identifichino e denuncino quei cittadini che a Pescara, così come a Vasto, hanno messo a rischio la salute di tutti con un comportamento illegale e irresponsabile - ha detto Sospiri - Nessuno pensi di poter far finta che non sia accaduto nulla: controlleremo che tutte le procedure siano avviate in modo rigoroso, e che quei soggetti irresponsabili siano posti in quarantena, isolati, e controllati 24 ore su 24, fatta salva la possibilità, altrimenti, di ricorrere a provvedimenti più restrittivi a tutela di tutti i residenti del quartiere e della città”.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il problema era stato sollevato da una lettera di Don Max e dell’avvocato Di Credico, che così segnalavano pubblicamente la situazione: "Abbiamo letto con grande attenzione le loro parole accorate e preoccupate - ha affermato Sospiri - e li rassicuriamo: non abbiamo perso un solo giorno nelle procedure inerenti la riqualificazione di Rancitelli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento