rotate-mobile
Politica

Consiglio Comunale per il Porto: salta la seduta

Salta la seduta, per mancanza del numero legale, del consiglio comunale straordinario per il Piano Regolatore Portuale. Ora la ratifica dell'accordo fra la Direzione Marittima e il Comune potrà avvenire solamente in autunno

E' saltata la seduta straordinaria del Consiglio Comunale, convocata per la ratifica dell'accordo fra Comune e Direzione Marittima sulla Vas per il Piano Regolatore Portuale.

E' mancato infatti il numero legale. Dopo l'apertura dei lavori la seduta è stata sospesa su richiesta di alcuni consiglieri di minoranza, per valutare l'urgenza della seduta.

Alla riapertura dei lavori, mancava il numero legale. Presenti anche alcuni esponenti del Movimento 5 Stelle (la seduta era aperta a tutti) e della marineria.

Ora, a causa delle elezioni, il documento potrà essere ratificato solamente in autunno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio Comunale per il Porto: salta la seduta

IlPescara è in caricamento