Politica Montesilvano

Il consiglio comunale di Montesilvano approva il sistema di rottamazione delle cartelle

Tutti coloro che hanno ricevuto un'ingiunzione di pagamento dal Comune tra il 2000 e il 2016 potranno presentare istanza di adesione, dilazionando il pagamento senza versare gli importi dovuti alle sanzioni fino a un massimo di otto rate

Nell'ultima seduta del consiglio comunale di Montesilvano è stato approvato il sistema di rottamazione delle cartelle esattoriali. Pertanto, tutti coloro che hanno ricevuto un’ingiunzione di pagamento dal Comune di Montesilvano tra il 2000 e il 2016 potranno presentare istanza di adesione, dilazionando il pagamento senza versare gli importi dovuti alle sanzioni fino a un massimo di otto rate, rispettando però le date di scadenza dei versamenti.

La domanda dovrà essere presentata presso lo sportello della SO.G.E.T. S.p.A di Montesilvano, in via Santo Stefano (Galleria Europa 2), o ancora presso l’ufficio protocollo della SO.G.E.T. S.p.A. di Pescara; inviando il modulo, debitamente compilato in ogni sua parte, insieme alla copia del documento di identità, alla casella PEC definizioneagevolata.sogetspa@pec.it mediante Posta Elettronica Certificata propria o di un terzo appositamente delegato, o mediante e-mail sanatoria2016@sogetspa.it. Il documento per la richiesta di definizione delle agevolazioni e il regolamento relativo sono scaricabili sul sito del Comune, nella sezione Modulistica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il consiglio comunale di Montesilvano approva il sistema di rottamazione delle cartelle

IlPescara è in caricamento