rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Politica Pianella

La richiesta dei consiglieri di "Vivere Pianella": "Riaprire subito l'hub vaccinale"

I consiglieri Denis Sposo, Annaida Sergiacomo e Anna Bruna Giansante chiedono al sindaco Marinelli di contattare la Asl

Riaprire subito l'hub vaccinale di Pianella, considerando l'aumento dei contagi e la necessità di completare la campagna vaccinale con le terze dose e sulla fascia pediatrica. A chiederlo i consiglieri comunali di "Vivere Pianella" Denis Sposo, Annaida Sergiacomo e Anna Bruna Giansante che hanno avanzato la richiesta al sindaco Sandro Marinelli affinchè possa esporre la questione alla Asl, con sede dell'hub al primo piano della scuola dell'infanzia in via villa de Felici.

"Trattasi, infatti di un intero piano, pari a circa 270 metri quadri, completamente ristrutturato specificamente per essere destinato alle vaccinazioni grazie a fondi di Governo legati all’emergenza Covid ed intercettati dal Comune di Pianella pari ad euro 250 mila circa ed inaugurato il primo marzo 2021 alla presenza, tra gli altri, dell’assessore regionale alla Nicoletta Verì e del direttore generale della Asl di Pescara Vincenzo Ciamponi.

La struttura, collaudata e funzionale al servizio del territorio, è stata già utilizzata in passato con successo per tale finalità, grazie anche alla collaborazione da parte della Polizia Locale e del mondo del volontariato, Protezione Civile e Croce Rossa in primis, ma attualmente risulta scarsamente utilizzata, nonostante l’importante cifra spesa per la sua specifica riqualificazione. Pensiamo che sia importante procedere alla riapertura continua (e non solo in occasioni spot come accade adesso) del centro vaccinale del nostro Comune, che in passato ha funzionato (e potrebbe tornare a funzionare) come hub di riferimento anche per Comuni limitrofi quali Catignano, Carpineto della Nora, Nocciano e Vicoli."

Inoltre, l'hub potrebbe rappresentare anche un punto di riferimento per i comuni dell'area limitrofa evitando le concentrazioni di utenti a Pescara e Penne riducendo i tempi di attesa ed azzerando gli spostamenti dei cittadini stessi di Pianella:  

"Nel sottoporre tale richiesta confidiamo nella fattiva collaborazione (come già avvenuto in passato) da parte dell’amministrazione comunale nel mettere a disposizione i locali e nel supportare il personale medico all’uopo individuato dalla Asl, anche attraverso il coinvolgimento della Croce Rossa e della protezione civile Modavi Pianella."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La richiesta dei consiglieri di "Vivere Pianella": "Riaprire subito l'hub vaccinale"

IlPescara è in caricamento