menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I consiglieri del M5s contro Masci sull'autovelox in via Di Sotto: “Mattanza economica premeditata”

Duro attacco dei consiglieri pentastellati all'amministrazione Masci sulla questione dell'autovelox in via Di Sotto e le oltre 15 mila multe comminate in poche settimane

Una vera e propria mattanza economica premeditata dal centrodestra cittadino. Così i consiglieri comunali Alessandrini e Sola del M5s hanno commentato la questione dell'autovelox in via di Sotto, che ha generato 800 mila euro di multe e oltre 15 mila verbali in poche settimane. Secondo i pentastellati, solo ora Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia fanno marcia indietro quando avrebbero dovuto svolgere interventi per aumentare la sicurezza fin dall'inizio. Il Comune, lo ricordiamo, ha annunciato la volontà di innalzare il limite di velocità a 40 km/h dopo l'esecuzione di alcuni lavori per ridurre i pericoli per i pedoni. 

“Questo la dice lunga sulla coerenza e sulla capacità amministrativa del centrodestra che prima ha gonfiato il petto vantandosi di aver risolto, con l’installazione dell’autovelox a 30 km/h, tutti i problemi di sicurezza su quella che era stata ribattezzata la "strada della morte", e ora, a causa della pioggia di critiche unanime, ingrana una sonora retromarcia, dopo aver elevato più di 800.000 euro di multe e aver messo in ginocchio intere famiglie già provate dalle difficoltà economiche del momento”.

Per i consiglieri Lettere e Di Renzo, l'incapacità di Masci di fare scelte sensate ricade sui cittadini dei Colli e sulle attività commerciali, con lo spostamento in massa dei flussi di traffico verso le strade parallele per cercare di evitare l'autovelox, creando problemi di sicurezza stradale in altre strade e danni economici:

"In un anno orribile di ristrettezze economiche e difficoltà senza precedenti, che si operi da amministratori pubblici in questo modo sulle spalle dei cittadini, è da irresponsabili. La stessa irresponsabilità di chi oggi, cavalcando l’onda del malcontento, contribuisce ad illudere i cittadini con false aspettative riguardo l’annullamento delle multe, strada amministrativamente impercorribile"

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento