rotate-mobile
Politica

Comune, sindaco e Giunta si tagliano lo stipendio

Il sindaco Alessandrini e la Giunta hanno deciso di ridurre le proprie indennità per una cifra che supera i 50.000 euro. La cifra sarà utilizzata per un progetto dedicato al sociale. "E' solo un primo passo"

Il sindaco Alessandrini e la Giunta comunale hanno deciso di ridurre le proprie indennità consentendo all'Ente un risparmio di oltre 50.000 euro.

La cifra, verrà utilizzata per un progetto sociale da definire.

"Il Comune di Pescara da anni contiene le spese in tal senso, tant’è che stipendi e indennità sono fermi da circa dieci anni e in bilancio non esistono da tempo spese per rimborsi e diarie che possano essere tagliate, le disponibilità in capo ai gruppi per l’attività politica sono ridotte a zero, contrariamente a quanto accade ad altri Enti a livello nazionale e locale e anche le voci dedicate alla comunicazione istituzionale sono state ridotte al minimo." ha dichiarato Alessandrini, sottolineando come questa sia un primo passo, auspicando che iniziative simili possano essere messe in atto anche da altri.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, sindaco e Giunta si tagliano lo stipendio

IlPescara è in caricamento