rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica

Comune, il Prefetto incontra il PD e De Camillis dopo la lettera di Mascia

Il sindaco Mascia nei giorni scorsi aveva inviato una lettera al Prefetto per denunciare l'atteggiamento ostruzionistico dell'opposizione. Oggi D'Antuono ha incontrato Di Pietrantonio e il presidente del Consiglio De Camillis

Un incontro a porte chiuse, in mattinata, fra il Prefetto D'Antuono e il presidente del Consiglio Comunale De Camillis, seguito da un altro faccia a faccia con il capogruppo del PD Di Pietrantonio.

Il prefetto pescarese evidentemente ha voluto tastare di persona il clima che si respira a palazzo di città, dopo le recenti polemiche riguardanti il mancato accordo di programma per la riqualificazione dell'ex Cofa, dopo il voto di sfiducia dell'aula che aveva fatto infuirare il sindaco Mascia.

Lo stesso primo cittadino, pochi giorni fa, aveva inviato una lettera proprio a D'Antuono per denunciare l'atteggiamento ostruzionistico dell'opposizione.

All'uscita dal Palazzo di Governo, De Camillis e Di Pietrantonio hanno parlato di un incontro cordiale fra persone che tengono al bene della città. Di Pietrantonio poi ha sottolineato come il PD stia conducendo in modo onesto e serio la propria attività di opposizione, sottolineando come la minoranza non abbia colpe in merito all'accordo di programma saltato per l'ex Cofa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, il Prefetto incontra il PD e De Camillis dopo la lettera di Mascia

IlPescara è in caricamento