rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Politica

Comune, in aula il Piano Triennale delle Opere Pubbliche

E' in discussione in Consiglio Comunale il Piano Triennale delle Opere Pubbliche presentato dall'amministrazione Mascia, che prevede interventi per circa 44 milioni

E' iniziata in Consiglio Comunale la discussione sul Piano Triennale delle Opere Pubbliche, presentato dall'amministrazione Mascia, e che prevede investimenti per 44 milioni di euro.

Lo ha fatto sapere l'assessore Del Trecco assieme al Presidente della Commissione Lavori Pubblici Foschi. Nessun nuovo muto contratto, ma solamente stanziamenti interni, con dismissioni del patrimonio pubblico e l'apporto di 25 milioni di euro da capitali privati, destinati al Teatro Dell'Adriatico nell'area di risulta.

Presente una voce di spesa pari a 800 mila euro per il dragaggio, oltre a fondi per la riqualificazione urbana avviata da tre anni, interventi nelle scuole e per la riqualificazione di musei, impianti sportivi e la Stele Dannunziana.

"Il Piano di investimenti previsti per il Triennale alle Opere pubbliche “prevede opere per un totale di 84milioni 526mila 99,31 euro spalmati nel triennio 2013-2015, di cui 44milioni 796mila 99,31 euro per il solo 2013: il fondo verrà finanziato per 3milioni 770mila 267,94 euro con entrate aventi destinazione vincolata; 25milioni 427mila euro per entrate acquisite mediante apporto di capitali privati; 5milioni 339mila 863 euro per stanziamenti di bilancio e 10milioni 258mila 968,37 euro attraverso altre forme di finanziamento, tra cui la dismissione di immobili comunali. Per il 2013 non verranno contratti altri mutui in modo da ridurre la quota di indebitamento. " ha detto la Del Trecco sottolineando come il nuovo Teatro non compaia nelle voci in quanto finanziato con un piano autonomo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, in aula il Piano Triennale delle Opere Pubbliche

IlPescara è in caricamento