menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune punta ad un finanziamento di 61 milioni per completare il tracciato del bus a metano sulla strada parco

Si tratta del sistema Brt (bus rapid transit) che prevede il passaggio di autobus a metano lungo il tracciato della filovia

Il Comune di Pescara punta ad ottenere un finanziamento di 61 milioni di euro per completare il tracciato brt per il bus rapid transit, il bus a metano lungo il tracciato della filovia sulla strada parco, per il sistema di trasporto rapido di massa (trm) ad impianti fissi. La giunta ha infatti approvato lo studio di fattibilità necessario per partecipare al bando del Mit riservato a comuni con più di centomila abitanti.

Il termine di scadenza è il 15 gennaio e ora l'amministrazione comunale provvederà ad inviare la documentazione necessaria. Masci evidenzia come l'intero intervento verrebbe finanziato con il bando, senza alcuna spesa per il Comune. L'intervento riguarda il tracciato brt per il secondo e terzo lotto del progetto filovia, rispetto al primo già realizzato in via Castellamare fino al collegamento con Montesilvano.

Ma tra gli altri obiettivi sottolineo  la funzione di collegare, a ovest e a sud, San Giovanni Teatino all’area urbana del comune di Pescara, e, verso San Silvestro spiaggia, il capoluogo fino al confine con Francavilla. Così completando un sistema strategico di mobilità efficiente ed efficace, soprattutto ecocompatibile ed eco-sostenibile di cui la città non può fare a meno. Una svolta epocale, visto che ci sono le condizioni affinché il Mit accolga le nostre richieste

L'assessore Albore Mascia ha aggiunto che il finanziamento prevede la realizzazione del percorso e del materiale rotabile, con il Comune che sarà stazione appaltante mentre nella prima tranche fu Tua.

La parte di percorso per il brt realizzata o in corso di realizzazione sul territorio comunale di Pescara è di 6,2 chilometri ed arriverà fino a via Marconi e fino al nuovo tribunale. Secondo e terzo lotto avranno una lunghezza  complessiva di 10,6 chilometri. Il secondo lotto ha un percorso di 8,6 chilometri, compreso il tratto ricadenti sul territorio di Sambuceto, di cui 2,5 chilometri su corsia riservata e 5,4 elettrificati. Il terzo lotto, di poco più di due chilometri, avrà settecento metri su corsia riservata e 1,4 chilometri elettrificati

Il Comune di San Giovanni Teatino, intanto, ha aderito al progetto delegando Pescara all'espletamento di tutte le procedure tecnico amministrative.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento