Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica Montesilvano

Comune Montesilvano, De Landerset replica a Manola Musa

Durante il consiglio comunale di ieri, primo dell'era Di Mattia, c'è stata l'elezione del Presidente del Consiglio De Landerset, che è stato attaccato da Manola Musa

A proporre de Landerset è stato soprattutto il centro sinistra, una proposta che però ha sollevato un grido molto ironico dalla sala gremita di persone :

"E vai! è un fascista". Subito dopo le critiche sono arrivate anche da parte di Manola Musa candidata a Sindaco per il PDL che ha affermato: "Ho visto De Landerset passare da una poltrona all'altra, da una sponda all'altra, ma nessuno di noi si aspettava che passasse col centro sinistra. Ho letto proprio sul suo profilo facebook una citazione di Ezra Pound "Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono niente, o non vale niente lui". Noi non siamo abituati alle scelte di tipo personale in settore politico quindi, ci troviamo in forte imbarazzo nel votare Carlo Tereo De Landerset."

De Landerset replica alle accuse di Manola Musa affermando: "Ho lasciato la poltrona di assessore ai lavori pubblici nel 2010 con la giunta precedente perché non ho ritenuto esaltante le scelte fatte dal Sindaco Pasqaule Cordoma. Sono forse queste le scelte di convenienza? Se fossi stato una persona che pensava alla convenienza, sicuramente non mi sarei fatto scrupoli  ed avrei ricoperto quella poltrona fino alla fine, senza tirare in ballo questioni ideologiche"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune Montesilvano, De Landerset replica a Manola Musa

IlPescara è in caricamento