rotate-mobile
Politica

Comune, al M5S la presidenza della Commissione D'Indagine sui bilanci

Va ad Enrica Sabatini, capogruppo del M5S, la presidenza della Commissione D'Indagine per i bilanci delle casse comunali degli ultimi 10 anni. "Finalmente faremo luce sulle responsabilità del dissesto finanziario"

Enrica Sabatini, capogruppo del M5S in Comune, il presidente della Commissione d'Indagine sui bilanci dell'Ente. Ieri, infatti, c'è stata la nomina.

Si tratta di una commissione speciale d'indagine che dovrà far luce sui bilanci degli ultimi 10 anni.
"Questa commissione, analizzando la gestione finanziaria degli ultimi dieci anni, sarà uno strumento fondamentale per gettare finalmente luce sulle origini e le cause che hanno generato l'attuale situazione finanziaria del Comune di Pescara "continua la Sabatini "se oggi infatti i cittadini pescaresi sono costretti a pagare tasse altissime con enormi sacrifici, è giusto che si individuino le specifiche responsabilità delle amministrazioni passate e presenti nell'aver generato tale situazione" ha dichiarato la Sabatini.

La commissione è stata richiesta dal centrodestra dopo le dure polemiche con la maggioranza in merito ai conti delle casse comunali durante l'amministrazione Mascia, dopo il parere negativo espresso dai Revisori dei Conti in merito alla gestione finanziaria nel 2013.

La Sabatini ha incassato 21 voti favorevoli e 3 astenuti. La commissione non prevede gettone di rimborso per i consiglieri partecipanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, al M5S la presidenza della Commissione D'Indagine sui bilanci

IlPescara è in caricamento