rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

Comune: Teodoro restituisce le deleghe, si dimettono Pignoli e Di Noi

Gianni Teodoro ha restituito le deleghe a lui conferite ma non si è dimesso dall'incarico di assessore. Dimissioni invece di Pignoli e Di Noi. La decisione arriva a seguito di alcune divergenze nate con il sindaco Mascia, legate soprattutto all'incarico del dirigente Biase

L'assessore Gianni Teodoro del Comune di Pescara ha restituito le deleghe a lui conferite dal sindaco Mascia, senza per ora dimettersi dal ruolo di assessore.

La decisione arriva a seguito di alcune divergenze emerse con il primo cittadino riguardanti soprattutto l'incarico da rinnovare al dirigente Biase.

Si sono invece dimessi dai rispettivi incarichi Massimiliano Pignoli ( vicepresidente del Consiglio Comunale) e Vincenzo Di Noi (presidente della commissione commercio).

Il sindaco Mascia ha commentato la decisione dichiarando di auspicare un possibile ripensamento anche se ha dichiarato di confermare le proprie decisioni.

Per quanto riguarda il governo della città, Mascia, anche senza l'eventuale appoggio della Lista Teodoro, potrà contare su una maggioranza comunque solida con nove consiglieri in più rispetto all'opposizione.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune: Teodoro restituisce le deleghe, si dimettono Pignoli e Di Noi

IlPescara è in caricamento