menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune, fondi tolti al sociale per la tutela degi animali? E' polemica

Durante la seduta del consiglio comunale di oggi, verrà discusso l'emendamento che prevede lo stanziamento di 15 mila euro ottenuti da ribassi d'asta per il settore della tutela animale a discapito delle spese per il sociale

Quindicimila euro da destinare alla tutela degli animali risparmiati da aste al ribasso per il comparto sociale. Scoppia la nuova polemica in Comune con il consiglio comunale che si terrà nella giornata odierna, e durante il quale il consigliere Pignoli annuncia battaglia.

"Il ribasso d'asta ottenuto deve essere lasciato e rimesso nell'ambito sociale per l'assistenza domiciliare e per il Pis (pronto intervento sociale). Forse l'assessore non sa che ci molte persone, una lunga lista, che hanno fatto richiesta per l'assistenza domiciliare e che sono in attesa per mancanza di fondi. Mai voterò per questa ratifica perché andrei contro la mia storia e la mia vocazione che mi vede sempre a difesa dei più deboli e degli svantaggiati" ha dichiarato Pignoli, che chiede a tutti i consiglieri di maggioranza di opporsi a questa ipotesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento