menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune di Pescara: approvato ieri il Bilancio 2011

Il consiglio comunale, con 27 voti a favore, ha approvato ieri il Bilancio 2011. Inserito anche l'incremento di 400 mila euro del fondo destinato al sociale. Sospiri: "Ora inizia la stagione dei grandi interventi"

Ieri pomeriggio il consigilio comunale di Pescara ha approvato il Bilancio 2011, con 27 voti a favore ed un solo contrario, il capogruppo Pd Di Pietrantonio che era l'unico consigliere di minoranza presente in aula al momento del voto.

Il capogruppo Pdl Sospiri, a margine della votazione, ha parlato di un bilancio di cui essere orgogliosi. Nonostante i tagli imposti dallo Stato, di circa 7 milioni di euro, non sono state infatti aumentate le tasse, ma sono state ritoccate solo alcune vecchie tariffe di 15 anni, a fronte di alcuni miglioramenti strutturali.

Sospiri ha sottolineato come ora si aprirà una stagione dei grandi interventi, con una maggioranza che cresce ed una minoranza che si riduce.

"Ora dalla giunta ci aspettiamo non solo di veder partire i cantieri, nel rispetto dei tempi e delle regole che le leggi della Repubblica italiana ci assegnano  ma anche di vedere risolte le grandi partite di sviluppo del territorio" ha detto Sospiri.

Approvati anche alcuni ordini del giornto, fra cui quello per la realizzazione del Parco Nord.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento