Convocata la commissione Vigilanza per la mostra flop "Disobbedisco" su d'Annunzio

A fronte di una spesa di 115mila euro l'incasso attuale sarebbe di soli 336 euro con la vendita dei biglietti

È stata convocata una commissione Vigilanza sulla mostra "Disobbedisco" su d'Annunzio che si sta rivelando un flop.
A fronte di una spesa di 115mila euro l'incasso attuale sarebbe di soli 336 euro con la vendita dei biglietti.

«Non si mette in discussione la natura e il valore della mostra, ma per un investimento di tale portata i risultati sono imbarazzanti», dice Giovanni Di Iacovo, consigliere comunale di Pescara Città Aperta.

In commissione sono stati convocati gli assessori alla Cultura, Maria Rita Paoni Sacconi, e ai Grandi Eventi, Alfredo Cremonese. Questo quanto evidenzia Di Iacovo nello spiegare la richiesta della riunione:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Confermando questo trend, a fine mostra si arriverà a un incasso di meno di 3mila euro, decisamente un disastro e un immeritato trattamento per il nostro Vate. Condivido le analisi che ha fatto il consigliere regionale Blasioli e ritengo che la sciatteria e l’improvvisazione portano inevitabilmente a questi flop. Il guaio é che se si trattasse di un privato gallerista sprovveduto sarebbe perdonabile, trattandosi invece di soldi pubblici, peraltro spesi a palate, la questione è molto meno perdonabile. Per questo motivo ho immediatamente convocato la commissione perché si possano correttamente verificare cifre, dati e responsabilità. Sarebbe molto più dignitoso a questo punto rendere gratuito l’ingresso della mostra per valorizzarne il suo contenuto e migliorarne la fruizione, specie per le scuole. Inoltre, accanto a questo carissimo flop la maggioranza in Regione ha bocciato due emendamenti in fase di bilancio che avrebbero implementato fondi per molte manifestazioni di Pescara tra cui il Fla e il Premio Flaiano, manifestazioni amate e partecipate da decine di migliaia di persone ad ogni edizione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento