rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica

In Commissione VIA le Osservazioni allo Studio di riqualificazione delle aree di risulta

Duro comunicato stampa del capogruppo regionale di Forza Italia, Lorenzo Sospiri, in vista della seduta di domani: “Il sindaco Marco Alessandrini pensa di mettere il cappio al collo della città, non glielo permetteremo”

Approderanno domani (giovedì 5 ottobre) alle 15, al Comitato VIA della Regione Abruzzo, le 8 Osservazioni tecniche presentate da Forza Italia contro lo studio di ‘riqualificazione delle aree di risulta’ del sindaco Marco Alessandrini. Lo ha fatto sapere il capogruppo di Forza Italia alla Regione Abruzzo, Lorenzo, Sospiri che domani prenderà parte alla seduta del Comitato VIA.

“Non permetteremo a un sindaco in scadenza, che non ha alcun elemento significativo da portare al bilancio dei suoi cinque anni disastrosi di governo, di mettere il cappio al collo dei pescaresi - ha ammonito Sospiri - con un piano che punta a ridurre gli attuali 2.250 parcheggi a soli 1.500 posti auto, e prevedendo sulle aree di risulta un Centro Commerciale e un bosco di 8 ettari non vivibile. Al Comitato VIA, al quale ho chiesto di essere ascoltato, spiegheremo le ragioni per cui quello studio va respinto, e al sindaco Alessandrini ricordiamo che è inutile cercare scorciatoie per evitare la Valutazione Ambientale. Portasse il piano in aula, aprisse il confronto, e soprattutto preparasse un vero progetto, non una finzione scenica con uno Studio in cui non c’è nulla, ma serve solo per giustificare la conferma dell’assessore Civitarese in giunta”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Commissione VIA le Osservazioni allo Studio di riqualificazione delle aree di risulta

IlPescara è in caricamento