rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica Stadio / Viale Pepe

Polemiche durante la commissione sulle palme in via Pepe, Petrelli: "Scelta giusta ed apprezzata dai cittadini"

Il presidente della commissione ambiente Petrelli commenta la seduta odierna durante la quale si è discusso della piantumazione delle palme Washingtonia in viale Pepe

La decisione di piantumare palme Washingtonia in viale Pepe non solo è una scelta sicura, ma anche bella esteticamente ed apprezzata da cittadini e commercianti. Lo ha ribadito il presidente della commissione ambiente Petrelli dopo la seduta odierna della commissione durante la quale si è discusso delle piante ora installate, decisione che aveva visto il parere contrario del presidente dell'ordine degli agronomi di Pescara Colarossi e che è stata contestata dall'opposizione di centrosinistra.

MASCI SULLE PALME IN VIA PEPE

Petrelli sottolinea come durante la commissione a sia stata ascoltata una sola campana, ovvero quella dei contrari ai lavori di riqualificazione di viale Pepe, aggiungendo che l'ingegner Colarossi ha fornito le sue spiegazioni tecnico - scientifiche e culturali sull'inopportunità di questa scelta, che trasformerà la via in uno splendido viale alberato, e dove si sarebbero dovuti piantumare altri alberi di molte varietà differenti, tranne che le palme scelte dall'amministrazione Masci.

In questo caso, ritengo che l’ingegner Colarossi, da privato, abbia un po’ oltrepassato le sue strette competenze tecniche, dimenticando, forse, che funzionari e dirigenti comunali hanno sempre l’arma del parere negativo per fermare, eventualmente, in modo giustificato, un’opera pubblica e in questo caso non ci risultano delibere, atti o determine con pareri negativi. Ma soprattutto, quello che oggi è sfuggito in Commissione e all’ingegner Colarossi, è che il compito di un’amministrazione che guida una città è quello di condividere le idee e i progetti, favorire la partecipazione, sentire tutte le voci in campo, e
poi fare sintesi assumendo le decisioni e assumendosene la responsabilità.

Per Petrelli, la scelta delle palme è una scelta vincente e condivisibile, una scelta politica come nel caso della riapertura al traffico di corso Vittorio Emanuele operata dalla giunta Alessandrini. Sulla questione dell'arrivo di un nuovo parassita tropicale, il presidente auspica la totale collaborazione dell'ordine degli agronomi per trovare un mezzo per contrastare questo eventuale pericolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemiche durante la commissione sulle palme in via Pepe, Petrelli: "Scelta giusta ed apprezzata dai cittadini"

IlPescara è in caricamento