Politica

Città Sant'Angelo intitola una scuola a Fernando Fabbiani, c'è anche il ministro Fedeli

Il plesso è stato intitolato al compianto vicesindaco. Presente all'inaugurazione la titolare del dicastero della pubblica istruzione. Florindi: "Questa scuola è una struttura strategica per le emergenze visto che è tutta in legno antisismica"

E' arrivato anche il ministro della Pubblica Istruzione, Valeria Fedeli, per l'inaugurazione della scuola primaria di Città Sant'Angelo intitolata a Fernando Fabbiani, il compianto vicesindaco della cittadina pescarese scomparso nel 2013 dopo una brutta malattia. Fabbiani fu anche assessore regionale e provinciale.

"E' una bella giornata di sole e non poteva essere diversamente con la presenza del ministro per intitolare una scuola a quel grande uomo che è stato Ferdinando", ha detto il sindaco Gabriele Florindi, che ha accolto il ministro assieme al presidente della Regione, Luciano D'Alfonso, e all'assessore Marinella Sclocco.

"Questa scuola - ha detto Florindi - non servirà solo ai bambini, ma è una struttura strategica per le emergenze visto che è tutta in legno antisismica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo intitola una scuola a Fernando Fabbiani, c'è anche il ministro Fedeli

IlPescara è in caricamento