rotate-mobile
Politica Città sant'angelo

A Città Sant'Angelo oltre 8 milioni di euro di fondi per la riqualificazione degli alloggi popolari

A farlo sapere l'amministrazione comunale con il sindaco Matteo Perazzetti

Il Comune di Città Sant'Angelo avrà a disposizione oltre 8 milioni di euro per interventi di riqualificazione ed efficientamento degli alloggi popolari. Lo ha fatto sapere il sindaco Matteo Perazzetti aggiungendo che le risorse sono state stanziate dalla Regione Abruzzo e provengono dal Pnrr, con tutti i progetti presentati dal comune angolano che sono stati ammessi ai finanziamenti. In particolare, verranno eseguiti lavori di efficientamento energetico, miglioramento sismico, abbattimento barriere architettoniche e la rimozione dell’amianto per avere alloggi all'avanguardia e sicuri.

Le Ater territoriali hanno complessivamente ricevuto 46,564 milioni di euro ed alla città angolana saranno destinati 8,120 milioni. Nello specifico glli interventi somo per i fabbricati di via Alzano 10 (importo finanziato 760'000 euro) di via Alzano 12 (760.000 euro ), via F. Iovine1-3-5 per importo finanziato di 2.200'000 di euro, e lo stesso importo per i fabbricati di via Iannucci1-3-5 e di via Illuminati1-3-5. I lavori dovranno iniziare inderogabilmente nel 2022 e concludersi nel 2025 e l'eliminazione dell'amianto negli stabili di via Alzano inizierà già fra pochi giorni. Inoltre per il fabbricato di via Cilli 2 sono stati programmati interventi con fondi statati per 77.400  euro per l’eliminazione delle pericolosità sulle facciate e altri 200mila euro per interventi energetici ecobonus 110%.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Città Sant'Angelo oltre 8 milioni di euro di fondi per la riqualificazione degli alloggi popolari

IlPescara è in caricamento