rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica

I circoli Pd abruzzesi in campo per sostenere i profughi ucraini

Lo hanno detto Michele Fina e Daniele Marinelli, segretario e responsabile organizzazione del Pd Abruzzo

Anche i circoli Pd abruzzesi sono in campo, fin dalle prime ore del conflitto, per sostenere e aiutare i profughi ucraini in arrivo nel nostro territorio. Lo hanno ricordato Michele Fina e Daniele Marinelli, segretario e responsabile organizzazione del Pd Abruzzo aggiungendo che la comunità democratica abruzzese ha dimostrato grande spirito di accoglienza verso la popolazione che fugge dall'attacco violento e folle lanciato da Putin alla nazione ucraina.

"I circoli abruzzesi sono in campo, già dalle prime ore del conflitto, per dare una mano alle associazioni di volontariato e alle comunità ucraine presenti sul territorio, attraverso iniziative di solidarietà e raccolta di beni di prima necessità.

Ora siamo pronti a mobilitarci per mettere in rete e coordinare la grande generosità che anima la nostra comunità e i nostri territori, mettendo a disposizione dei Comuni e delle prefettura le stanze e gli alloggi che sono nelle disponibilità dei nostri iscritti, per incrementare così la capacità di accoglienza dei nostri territori. Moltiplicheremo poi le nostre iniziative, mettendo a disposizione le nostre infrastrutture, le nostre risorse e le nostre sedi, per favorire iniziative di solidarietà, accoglienza e integrazione, coordinandoci con tutte le associazioni e le istituzioni che sono impegnate quotidianamente. Di fronte a una tragedia umanitaria di dimensioni storiche, non risparmieremo alcuna energia e valorizzeremo il grande contributo di cuore e generosità che la nostra comunità è in grado di offrire. Per dire sì alla pace, all'integrazione, alla solidarietà". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I circoli Pd abruzzesi in campo per sostenere i profughi ucraini

IlPescara è in caricamento