rotate-mobile
Politica

Cinquecentomila euro per la viabilità nei piccoli centri abruzzesi: fondi anche a tre comuni del Pescarese

La giunta regionale ha stanziato la cifra che verrà destinata a 12 comuni abruzzesi con meno di 5.000 abitanti

Assengati 499 mila 920 euro dalla giunta Marsilio, per l'anno 2020, a 12 comuni abruzzesi con meno di 5.000 abitanti, per avviare una serie di interventi sulla viabilità. Le risorse rientrano in un fondo unico dove confluiscono fondi dello Stato per sostenere interventi strutturali e non sulla viabilità di interesse regionale.

In provincia di Pescara sono 3 i comuni che hanno ottenuto il beneficio, pari a 41.660 euro per ogni località. Si tratta di Moscufo, Scafa e Alanno. Per la provincia dell'Aquila invece Introdacqua, San Vincenzo Valle Roveto e Pizzoli, per la provincia di Chieti Scerni, Paglieta e Cupello eper la provincia di Teramo, a Torricella Sicura, Corropoli e Colonnella.

Saranno eseguiti interventi di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza delle strade, ripristino di transito interrotto in importanti arterie a causa di eventi calamitosi ed interventi infrastrutturali e non, miranti a migliorare la sicurezza stradale o il collegamento con arterie di comunicazione di interesse regionale o nazionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquecentomila euro per la viabilità nei piccoli centri abruzzesi: fondi anche a tre comuni del Pescarese

IlPescara è in caricamento