Politica

Cinque milioni di euro dal Mit per le strade danneggiate dal terremoto: fondi anche per il Pescarese

Il sottosegretario alla presidenza della Regione Abruzzo Umberto D'Annuntiis ha annunciato lo stanziamento dei fondi specificando anche gli interventi che verranno eseguiti

 Oltre 5 milioni di euro destinati ad interventi per le strade delle località abruzzesi colpite dai terremoti del 2016 e 2017. L'annuncio è stato dato dal sottosegretario alla presidenza della Regione Abruzzo Umberto D'Annuntiis  aggiungendo che lo stanziamento è stato ottenuto dal Ministero delle infrastrutture e trasporti.

TERREMOTI, INTERVENTI NELLE SCUOLE ABRUZZESI

Nello specifico, saranno portati interventi di messa in sicurezza in 11 località, fra cui Farindola per il Pescarese con un progetto da 665 mila euro. Nel Teramano la gran parte degli interventi, con una somma complessiva di oltre 3,7 milioni di euro. D'Annuntiis ha commentato:

Queste somme sono necessarie per poter effettuare quei lavori utili per riportare verso una quotidianita' piu' tranquilla quelle comunita' colpite dai terremoti. Il fatto che l'attuazione degli interventi sia stata assegnata ai Comuni interessati e alla Provincia di Teramo potra' velocizzare la fase di cantierizzazione. I finanziamenti premiano i numerosi interventi che ho portato avanti, su delega del presidente Marsilio sia in sede ministeriale che presso tutti gli uffici competenti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque milioni di euro dal Mit per le strade danneggiate dal terremoto: fondi anche per il Pescarese

IlPescara è in caricamento