menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cimitero Colli, Forza Italia rilancia: "Del Vecchio è un bugiardo"

Il coordinatore cittadino di Forza Italia Cerolini torna nuovamente sulla questione del cimitero dei Colli ed i problemi di mancanza di loculi. "Il vicesindaco mente, situazione drammatica da mesi"

Non si placa la polemica relativa alla questione dell'emergenza posti al cimitero dei Colli. Il coordinatore cittadino di Forza Italia Cerolini, infatti, rilancia dopo la replica dell'assessore e vicesindaco Del Vecchio, definendolo un bugiardo.

Secondo Cerolini, infatti, le dichiarazioni fatte dal vicesindaco sarebbero false, considerando i riscontri avuti da diversi cittadini che hanno parlato di problemi relativi alle sepolture da mesi.

"E' stato sufficiente aprire un dibattito sui social e subito sono piovute le decine e decine di segnalazioni di cittadini coinvolti nella stessa vicenda, ma non in agosto, che avrebbe potuto far pensare anche a una carenza di personale all’origine del disservizio, ma in ogni mese dell’anno. Una cittadina ha pubblicamente denunciato di aver perso il padre il 23 dicembre 2015, di aver portato la salma al cimitero dei colli il 25 dicembre, dove la stessa è stata parcheggiata nella cappella del cimitero, già strapiena di altri defunti, in attesa già da due settimane di una degna sepoltura. E il padre della cittadina è stato sepolto il 4 gennaio 2016, cioè dopo dieci giorni, per assenza di posti. Una follia da parte della Attiva e del Comune, una vergogna che dovrebbe far arrossire il vicesindaco, il quale ha anche osato smentire non me, ma la città che oggi, evidentemente, non può più rappresentare." ha dichiarato Cerolini, che chiede al sindaco quale misure intende attuare per risolvere il problema della mancanza di posti, un disservizio inaccettabile ed ha annunciato nei prossimi giorni un blitz a sorpresa per testare da vicino la situazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento