rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica Popoli

Chiusura ospedale di Popoli: la protesta di Forza Italia

Il capogruppo di Forza Italia alla Regione Sospiri, assieme al consigliere provinciale Lattanzio, ha occupato simbolicamente l'Ospedale di Popoli per protestare contro la chiusura del Pronto Soccorso

L'occupazione simbolica dell'ospedale di Popoli, per protestare contro la chiusura del Pronto Soccorso ed il declassamento della struttura.

Il capogruppo di Forza Italia alla Regione Sospiri assieme al consigliere Lattanzio, protesta per la decisione del Presidente D'Alfonso di voler ridimensionare le attività del presidio ospedaliero di Popoli.

Forza Italia resta in attesa di una risposta da parte del prefetto Provolo, a cui è stata sottoposta la questone circa un mese fa. L'obiettivo è chiedere una deroga al Decreto Lorenzin, puntando sulla localizzazione di Popoli all’interno del ‘cratere sismico’.

"Forza Italia non lascerà nulla di intentato pur di salvare un presidio sanitario che è presidio di vita e di sicurezza sul territori e per tale ragione stamane abbiamo organizzato la prima ‘occupazione’ della struttura, incontrando medici, infermieri, operatori sanitari che ci hanno stretto la mano esprimendoci gratitudine per aver voluto iniziare una battaglia difficile contro il muro delle Istituzioni sorde al principio sacrosanto ed elementare del diritto alla salute, e per non averli lasciati soli, ma di essere al loro fianco a difendere il territorio." ha dichiarato Sospiri, aggiungendo che

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusura ospedale di Popoli: la protesta di Forza Italia

IlPescara è in caricamento