Cepagatti, Sborgia chiede di sospendere le nuove bollette per l’irrigazione dei terreni

L’assessore all’urbanistica e assetto del territorio ha inviato una lettera al presidente della Regione Abruzzo e al commissario di Bonifica Centro sollecitando la sospensione del pagamento "di bollette aggiuntive a quelle storiche degli anni precedenti"

Camillo Sborgia

L’assessore all’urbanistica e assetto del territorio del Comune di Cepagatti, Camillo Sborgia, chiede di sospendere le nuove bollette per l’irrigazione dei terreni. Sborgia, infatti, ha scritto una lettera per sollecitare la sospensione del pagamento "di bollette aggiuntive a quelle storiche degli anni precedenti".

"Molti cittadini utenti - scrive - si sono visti recapitare nuovi pagamenti senza una giustificazione palese, sarebbe utile sapere perché negli anni precedenti non è stata applicata questa metodologia di tassazione. La revoca o sospensione del pagamento delle bollette anomale è indispensabile onde evitare contenziosi anche alla luce della sospensione del servizio irriguo sia nella Val di Tavo, che nel comprensorio dei comuni di Cepagatti, Rosciano, Pianella e altri".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assessore Sborgia conclude poi la propria missiva (inviata sia al presidente della Regione Abruzzo sia al commissario di Bonifica Centro) dicendosi fiducioso, "alla luce di quanto esposto", che la sua richiesta venga accolta.​ 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vigilessa di Pescara Monica Campoli protagonista a "Forum" [VIDEO]

  • Il Lotto premia l'Abruzzo: grande vincita ad Avezzano

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • SuperEnalotto bacia l'Abruzzo con una maxi vincita: centrato il "5" da 100.375,95 euro

  • Coronavirus, Marsilio sulle possibili chiusure in Abruzzo: "Non lo escludo ma si lavora giorno per giorno"

  • Maxi frode e corruzione all'Uoc di Cardiochirugia di Chieti: arresti anche a Pescara

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento