Il centrosinistra attacca la giunta Masci: "Caos e nessuna certezza per l'occupazione del suolo pubblico di bar e ristoranti"

I consiglieri di centrosinistra denunciano la mancanza di regole e di un'ordinanza da parte del Comune di Pescara riguardante l'occupazione di suolo pubblico a meno di 48 ore dalla riapertura di bar e ristoranti

Caos e nessuna certezza dal Comune di Pescara per l'occupazione di suolo pubblico per bar e ristoranti, a meno di 48 ore dalla riapertura dopo il lockdown. I consiglieri comunali di centrosinistra attaccano l'amministrazione comunale Masci in merito alla mancanza di ordinanze e regole dall'ente per i gestori delle attività che potranno riaprire i battenti da lunedì 18 maggio. In molti comuni, infatti, è stata consentita un'occupazione di suolo pubblico più estesa proprio per consentire di adeguarsi alle norme sul distanziamento sociale che limitano, soprattutto all'interno dei locali, il numero di posti a disposizione.

FASE 2, NIENTE TOSAP PER BAR E RISTORANTI

Ma i consiglieri Marinella Sclocco, Stefania Catalano, Giacomo Cuzzi, Piero Giampietro, Francesco Pagnanelli, Giovanni Di Iacovo e Mirko Frattarelli evidenziano come la commissione controllo e garanzia, presieduta dal consigliere Giampietro, non sia riuscita a spronare la giunta Masci a mettere subito in condizione i locali di riaprire con maggiore spazio:

La giunta Masci aveva promesso che l'occupazione aggiuntiva di suolo pubblico, necessaria per garantire spazi vitali per i pubblici esercizi, sarebbe stata automatica, e con spocchia il centrodestra ha anche bocciato la proposta di pedonalizzare per alcune ore al giorno le vie del centro per favorire il distanziamento fra i tavoli. La realtà invece è decisamente più cupa perché la giunta è nel caos, e sta lasciando centinaia di operatori senza alcuna possibilità di ampliare lo spazio.

I consiglieri di centrosinistra poi attaccano la giunta per le indiscrezioni riguardanti l'imposizione della chiusura dei locali in estate in piazza Muzii, nel centro storico e sul lungomare a mezzanotte, parlando di un coprifuoco che farà morire centinaia di imprese pescaresi:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E non dicano, stavolta, che è colpa del governo nazionale perché ogni responsabilità è nel vertice politico del Comune di Pescara".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

  • Camionista beccato con oltre mezzo chilo di cocaina a Pescara Colli: arrestato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento