rotate-mobile
Lunedì, 25 Settembre 2023
Politica

Bocciata la proposta del centrosinistra sulle mascherine colorate ai bambini, i consiglieri: "Voto ottuso"

I consiglieri di centrosinistra avevano presentato una mozione per far distribuire dal Comune delle mascherine colorate ai bambini di Pescara

I consiglieri comunali di centrosinistra attaccano la maggioranza per non aver approvato la loro mozione riguardante la distribuzione di mascherine colorate per i bambini di Pescara. La mozione prevedeva l'acquisto da parte dell'amministrazione comunale di mascherine colorate o con disegni, esattamente come è già avvenuto il molti comuni italiani.

MONTESILVANO, ELASTICO DIFETTOSO PER LE MASCHERINE DEL COMUNE?

I consiglieri di maggioranza dei gruppi Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia, Udc e Pescara Futura hanno votato contro la mozione mentre quelli del M5s si sono astenuti.

Marinella Sclocco, Stefania Catalano, Giacomo Cuzzi, Piero Giampietro, Francesco Pagnanelli, Giovanni Di Iacovo e Mirko Frattarelli parlano di un voto ottuso:

Neppure motivato, espresso in sfregio di ogni logica. Per il centrodestra questa operazione, dal costo molto sostenibile, non merita attenzione perché arrivata da sinistra. Peccato che saranno i bambini a pagare il prezzo di questo atteggiamento chiuso e conservatore, e non avranno le mascherine come i loro coetanei di tanti altri comuni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bocciata la proposta del centrosinistra sulle mascherine colorate ai bambini, i consiglieri: "Voto ottuso"

IlPescara è in caricamento