Politica

Maltempo, il centrodestra chiede un consiglio provinciale sulla gestione dell’emergenza

D'Incecco: "Crediamo che i cittadini abbiano bisogno di risposte e che spetti alla classe dirigente fornirle in modo chiaro e inequivocabile, per capire cosa può e deve fare la pubblica amministrazione per sostenere il territorio"

Tenuto conto della drammaticità degli eventi che hanno caratterizzato gran parte del territorio della provincia di Pescara – si legge nel documento - colpito da due ripetute emergenze di maltempo e da ripetuti eventi sismici; considerata la persistenza dello sciame sismico che continua a preoccupare la popolazione del nostro territorio; preso atto delle sofferenze e dei disagi a cui sono state sottoposte le popolazioni e le attività produttive, a causa di 10 giorni di black out elettrico, che hanno ulteriormente aggravato la tragedia vissuta dal 5 al 27 gennaio, chiediamo la convocazione di una seduta del Consiglio provinciale urgente e straordinaria, aperta alla partecipazione di autorità politiche e istituzionali per discutere di Gestione dell’emergenza, sisma, dissesto idrogeologico; ricognizione dei danni e disagi e interventi di risarcimento e di ripristino, atti di indirizzo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, il centrodestra chiede un consiglio provinciale sulla gestione dell’emergenza

IlPescara è in caricamento