Politica

L'affondo del consigliere Smargiassi (M5s) al centrodestra: "No alla nuova proposta di legge per aprire centri commerciali in Abruzzo"

Il consigliere pentastellato attacca il centrodestra per la proposta di legge riguardante l'apertura di nuovi centri commerciali sul territorio

No ai nuovi centri commerciali in Abruzzo, ed alla proposta di legge del centrodestra. Il consigliere regionale Smargiassi, del M5s, attacca la maggioranza regionale per la nuova proposta che, secondo il pentastellato, aprirebbe di fatto la strada per la realizzazione di nuovi centri commerciali, danneggiando i piccoli commercianti che sono già in ginocchio a causa della crisi causata dal Coronavirus.

Samrgiassi evidenzia come il centrosinistra nella passata legislatura abbia presentato ed approvato una legge simile, che poi non fu promulgata dal presidente D'Alfonso dopo le proteste delle associazioni di categoria e dell'opposizione, ed ora il centrodestra ci riprova con una legge riguardante il rilancio dell'economia dopo l'emergenza sanitaria:

Qualche decina di posti con contratti spesso discutibili e milioni di tasse perse perché spesso queste multinazionali hanno i loro paradisi fiscali fuori dai nostri confini.  Per ben 4 volte nella scorsa legislatura abbiamo scongiurato l'approvazione di una sciagura simile.

Mi chiedo se ci sia una miopia generale per non capire quale sventura una legge simile possa rappresentare per il piccolo commercio, per le migliaia di piccole e medie attività, per quella trama di negozi e negozietti che nei paesi e nelle piccole cittadine sono ancora oggi il tessuto economico su cui si fonda la nostra economia, o se c’è un disegno più ampio che però non mette al centro gli interessi dei commercianti.

Smargiassi conclude annunciando una dura battaglia in consiglio da parte dell'opposizione e del M5s per salvare i piccoli esercenti da questa mannaia che potrebbe essere una condanna definitiva in caso di approvazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'affondo del consigliere Smargiassi (M5s) al centrodestra: "No alla nuova proposta di legge per aprire centri commerciali in Abruzzo"

IlPescara è in caricamento